Artigianato e gastronomia: svariate opportunità formative

Trovare il mestiere adatto rappresenta una grande sfida per i giovani altoatesini. Per questo gli artigiani ed i rappresentanti del settore alberghiero di Renon hanno deciso di organizzare una giornata ad hoc per aiutare i ragazzi in questo difficile compito.

Due esempi dei lavori svolti dagli studenti. Fonte: lvh.apa. In cinque stazioni dedicate all’artigianato i giovani di Renon hanno ottenuto uno sguardo pratico sull’universo dei mestieri: a fornire interessanti dettagli sulle proprie professioni sono stati gli artigiani della falegnameria Prast, della Freistil di Sylvia Hohenegger, della Marys Papierwerkstattl, i costruttori e muratori della Stueferbau, Benedikt Messner di Elektro Messner, Christian Lang di Profilack e Patrick Rungger dell’azienda Metall Ritten.
Nel corso della giornata i giovani hanno potuto testare i singoli passi che caratterizzano il lavoro e dunque conoscere il campo d’attività degli artigiani. “L’obiettivo è quello di non limitarsi a condividere con i giovani le conoscenze teoriche – ha affermato uno dei promotori dell’iniziativa e presidente comunale lvh.apa di Renon, Matthias Prast -. Abbiamo voluto far testare il lavoro direttamente ai ragazzi, facendo in modo di implementare il loro interesse per il settore.” Le aziende che hanno ospitato gli studenti sono state la carrozzeria K & M, il salone Arienne e la ditta Metall Ritten.

Anche per conoscere più da vicino le professioni del settore alberghiero sono state organizzate delle visite, concretizzatesi rispettivamente negli hotel “Lichtenstern” e “Holzner” a Soprabolzano. Nell’occasione non sono mancati gli aspetti pratici, mostrati in particolare a livello di cucina, service e bar. “I mestieri del nostro settore sono davvero variegati, ci troviamo in contatto con ospiti provenienti da ogni parte del mondo e possiamo renderci protagonisti di numerose esperienze all’estero – ha ricordato il presidente di HGJ Hannes Gamper -. Aspetti certamente interessanti in particolare per i giovani.

Proprio Matthias Prast ha definito l’iniziativa esemplare e significativa tanto per i giovani quanto per i loro genitori: “La giornata dedicata all’artigianato costituisce un esempio di come sia possibile far appassionare gli studenti ai mestieri pratici in modo semplice ed efficiente!”. Il progetto è stato possibile grazie al grande impegno del presidente comunale lvh.apa e della propria consulta comunale, del presidente comunale HGV Manfred Rinner e della docente Helga Greiner.

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.