Alla scoperta del mondo dei mestieri pratici

 

HGJ ed lvh.apa pronte a ripartire con la campagna sui mestieri nelle scuole medie locali

Bolzano – Autodeterminazione, carriera e sicurezza sono solo alcuni degli argomenti che spingono verso una formazione nell’artigianato o nel settore alberghiero. Anche nel corso dell’anno scolastico 2019/20 i Giovani Artigiani lvh.apa ed i Giovani Albergatori HGJ viaggeranno attraverso l’Alto Adige per avvicinare gli studenti delle scuole medie alle peculiarità dei mestieri pratici ed ai loro percorsi formativi. Alla scoperta del mondo dei mestieri pratici.

Lo scorso anno oltre 3500 studenti hanno avuto l‘opportunità di scoprire svariate informazioni sulle opportunità formative e sui variegati campi d’attività esistenti nel settore alberghiero e nell’artigianato. Da settembre a maggio i collaboratori ed i funzionari delle due associazioni economiche hanno spiegato ai propri giovani interlocutori tutte le opportunità professionali e formative disponibili. Nel corso delle visite nelle scuole gli esperti hanno offerto agli alunni di 2a e 3a media tre moduli differenti per conoscere i due comparti economici: le presentazioni in classe, le visite nelle aziende e le giornate all’insegna della pratica. Nel corso delle presentazioni a scuola si è avuto modo di fornire uno sguardo completo sui mestieri e sui percorsi formativi disponibili, mentre nelle visite aziendali i giovani hanno potuto assistere ad una giornata quotidiana di lavoro nel mondo dei mestieri pratici. Nelle giornate all’insegna della pratica le aziende dei due settori hanno infine avuto modo di presentare i diversi quadri professionali in singole stazioni. Gli studenti hanno potuto svolgere direttamente alcuni piccoli lavori ed hanno appreso quali attività sono riconducibili ai singoli mestieri e quali capacità sono importanti nelle diverse professioni.

“Il nostro lavoro informativo nelle scuole medie ha saputo smuovere grande interesse negli ultimi anni – ha affermato il presidente di HGJ Hannes Gamper -. Mi riferisco ai presidi, ai docenti, ma anche e soprattutto agli alunni.” “Vogliamo fornire agli studenti uno sguardo sul mondo dell’artigianato e della gastronomia, in modo tale che imparino a conoscere anche queste tipologie di carriera e siano ben informati sulla propria scelta professionale – ha concluso la presidente dei Giovani Artigiani lvh.apa Jasmin Fischnaller.

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.