Lunga vita alle stufe in maiolica!

Il 19 ottobre sarà nuovamente la giornata delle stufe in maiolica. Per l’occasione la sezione di mestiere dei Fumisti lvh.apa ha deciso di mettere in evidenza i numerosi vantaggi di tale tipologia di riscaldamento. La stufa in maiolica non si limita a riscaldare in maniera adeguata, ma si caratterizza anche per essere favorevole alla tutela dell’ambiente.

Una stufa in maiolica dona un calore accogliente.Se le celebrazioni per la Giornata delle stufe in maiolica sono rinomate soprattutto in Austria, anche in Alto Adige i fan stanno cominciando a crescere giorno dopo giorno. La stufa in maiolica è una fonte di riscaldamento autonoma, indipendente da olio, gas o corrente. Al contempo è molto favorevole all’ambiente, in quanto brucia CO² in maniera neutrale. Essa è ideale per una casa a basso consumo energetico, in quanto riscalda in modo lento e prolungato. La stufa ad accumulo ha un elevato grado di efficienza e proprio grazie ad essa riesce a generare calore laddove ve ne è bisogno. Al contempo essa garantisce un’irradiazione di calore sana ed opera positivamente sull’umidità atmosferica della stanza. Una stufa in maiolica si può combinare molto bene con una pompa di calore e grazie ai movimenti dell’aria ridotti che genera provoca una dispersione minima della polvere. Infine una cosa che non tutti sanno: può produrre acqua calda come riscaldamento per tutta la casa. “Ognuna delle nostre stufe in maiolica viene pianificata individualmente ed adattata alle esigenze di calore della casa – ha evidenziato il presidente dei Fumisti lvh.apa Christian Gross -. In questo modo essa può riscaldare in maniera altamente efficiente ed ecologica.” Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla sezione di mestiere dei Fumisti. Alcuni rappresentanti di quest’ultima saranno presenti anche il 20 ed il 21 ottobre alla fiera dell’edilizia abitativa in programma a Bolzano e forniranno svariate informazioni sul riscaldamento e sulle stufe in maiolica.

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.