International Mountain Summit

L’Alto Adige è pronto ad ospitare per la decima volta l’International Mountain Summit (IMS). Il festival della montagna è pronto per riunire a Bressanone visitatori entusiasti provenienti da tutto il mondo. All’insegna del motto “Meet.Mountain.People.Soul” lvh.apa e gli altri partner sono lieti di invitare gli interessati all’evento.

IMS In occasione della decima edizione del festival IMS, in programma al Forum di Bressanone dall’8 al 14 ottobre, il tema cruciale sarà l’incontro con la montagna e le persone. I visitatori potranno dedicarsi a passeggiate, tavole rotonde, workshop ed interventi su diverse tematiche, tra cui quella dell’artigianato locale. Nel corso delle proprie relazioni, svariate personalità presenteranno il loro stile di vita unico. Un esempio? L’ospite d’onore Ali Mahlodji, ex rifugiato arrivato a provare oltre 40 lavori differenti prima di fondare la sua azienda WHATCHADO. Ora il suo compito è incoraggiare le persone a fare qualcosa della propria vita ed a mostrare come spesso gli errori ci possano portare sulla buona strada. Il suo intervento è in programma mercoledì 10 ottobre, alle ore 20, al Forum di Bressanone. Anche Norbert Niederkofler, unico cuoco altoatesino con tre stelle, sarà tra i relatori d’eccezione e si candida a fungere da esempio grazie al suo particolare concetto di regionalità. La reporter di guerra Antonia Rados parlerà invece delle paure e dei pericoli quotidiani vissuti nel proprio lavoro, mentre l’artista Simona Atzori, nata senza le braccia, presenterà il suo nuovo libro. L’obiettivo costante dell’evento sarà quello di intraprendere un appassionante scambio di esperienze e di puntare ad una crescita congiunta. Il programma completo di IMS è disponibile su www.ims.bz.

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.