Costruzioni in legno: nuova cooperazione all’insegna dell’innovazione

I Maestri delle costruzioni in legno ed i carpentieri altoatesini inseguono l’obiettivo di rendere il legno più popolare come materiale primario nelle costruzioni sul territorio locale. L’ambizioso traguardo è stato discusso nell’ambito del recente incontro tra i rappresentanti dei due comparti.

(da sinistra): Peter Lang, consociato di Rothoblaas, Rupert Kaserer, componente della consulta dei Maestri costruttori in legno e Carpentieri lvh.apa, Huber Gruber, presidente del Gruppo Edilizia di lvh.apa e componente della consulta dei Maestri costruttori in legno e carpentieri di lvh.apa e Andreas Raffeiner, componente della consulta dei Maestri costruttori in legno e carpentieri di lvh.apa. (da sinistra): Peter Lang, consociato di Rothoblaas, Rupert Kaserer, componente della consulta dei Maestri costruttori in legno e Carpentieri lvh.apa, Huber Gruber, presidente del Gruppo Edilizia di lvh.apa e componente della consulta dei Maestri costruttori in legno e carpentieri di lvh.apa e Andreas Raffeiner, componente della consulta dei Maestri costruttori in legno e carpentieri di lvh.apa. Rendere sempre più affermato l’universo delle costruzioni in legno: ormai da alcuni anni è questa la volontà degli artigiani appartenenti al settore. Non a caso gli addetti ai lavori hanno dato recentemente vita ad un incontro utile per avvicinarsi all’importante obiettivo. Nella sede principale della ditta Rothoblaas si sono incontrate diverse personalità di spicco appartenenti al settore dei carpentieri ed a quello dei costruttori in legno. Tra i presenti alcuni rappresentanti di lvh.apa, di IDM – Wood & Construction Innovation ed ulteriori esponenti dei due comparti. Insieme i presenti hanno ragionato sulle opportunità disponibili per accrescere la popolarità del legno come materiale di costruzione tra ingegneri, tecnici e committenti pubblici e privati.

“Si è trattato di un confronto molto significativo e di successo tra i diversi protagonisti del settore – ha affermato il presidente provinciale del Gruppo Edilizia di lvh.apa Hubert Gruber -. Abbiamo parlato dello sviluppo del legno come materiale per le costruzioni e ci siamo soffermati sui suoi numerosi vantaggi.” Al contempo si è discusso su un’ulteriore, significativa sfida: portare nei prossimi anni l’Alto Adige in vetta al comparto delle costruzioni in legno.

Nel corso dell’evento è stata parimenti siglata una collaborazione di valore, che ha portato proprio la Rothoblaas a diventare il nuovo sponsor principale dei Costruttori in legno e dei Carpentieri lvh.apa: “Sono felice che il nuovo sponsor Rothoblaas sia salito a bordo – ha commentato il vice direttore di lvh.apa Walter Pöhl -. Questa collaborazione è molto preziosa e può portare importanti vantaggi al comparto.”

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.