Un artigianato propositivo e attivo a livello locale

Nonostante il lockdown, il gruppo comunale lvh.apa di Glorenza/Tubre ha sfruttato l’opportunità per trattare in videoconferenza le tematiche ed i progetti più attuali in ambito comunale.

Fritz Oskar Wielander, presidente comunale di Glorenza/Tubre.Fritz Oskar Wielander, presidente comunale di Glorenza/Tubre.L’invito all’assemblea online per gli artigiani di Glorenza e Tubre è arrivato dal locale presidente comunale lvh.apa Fritz Oskar Wielander. Proprio in un periodo difficile come quello attuale è importante preservare ed ampliare i propri contatti, provvedendo contestualmente ad uno scambio d’informazioni. “Sebbene il Covid-19 abbia impedito lo svolgimento di numerosi appuntamenti lo scorso anno ed abbia determinato svariate limitazioni, vogliamo guardare con ottimismo al futuro – ha spiegato proprio Wielander -. Il nostro auspicio è quello di tornare quanto prima ad una vita lavorativa quotidiana.”

Nel corso dell’incontro virtuale, il presidente circondariale lvh.apa dell’Alta Val Venosta Günther Platter ha fornito una panoramica sull’attività dell’associazione nel 2020 ed ha presentato i progetti futuri. “Un argomento molto attuale è quello della nuova legge provinciale Territorio e Paesaggio – ha spiegato l’artigiano -. Nei prossimi mesi ogni comune sarà chiamato a realizzare una pianificazione sugli sviluppi futuri a livello territoriale e dunque sull’evoluzione dell’economia locale.” Un incarico in cui la partecipazione attiva dell’artigianato sarà indubbiamente decisiva.

I vertici di lvh.apa Confartigianato Imprese intendono sostenere i propri associati anche in futuro su tematiche di valore come la legge urbanistica, i lavori pubblici e la cooperazione, accompagnando in tal modo le aziende fuori dalla crisi Covid-19. “Le perdite economiche e la riduzione dei profitti sono state molto significative per numerose aziende – ha ricordato il vice direttore di lvh.apa Walter Pöhl -. Un miglioramento della situazione sarà verosimilmente possibile solo dopo una vaccinazione dell’intera popolazione. Siamo in contatto con le altre associazioni economiche per sviluppare una strategia di test vincente in favore delle aziende altoatesine. In questo modo sarà possibile garantire un lavoro sicuro anche nel nostro settore.”

In chiusura il capoufficio del circondario lvh.apa di Merano e Silandro, Peter Hofer, ha presentato le ultime novità a livello normativo e fiscale. Il commissario straordinario di Glorenza, Anton Patscheider, ed il sindaco di Tubre, Roselinde Gunsch, hanno invece presentato i progetti e le iniziative esistenti a livello comunale nel settore edile: le priorità dovranno essere a tal proposito una stretta collaborazione ed un coinvolgimento costante delle ditte locali.

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.