Appalti pubblici: un appiglio cruciale in tempi di crisi

Un’adeguata coesione è fondamentale e ciò soprattutto nei comuni più piccoli. Ad esserne convinti sono i presidenti comunali lvh.apa di Proves, Johannes Mitterer, e Lauregno, Othmar Weger: “In questo periodo difficile è molto importante che gli incarichi rimangano in paese. Dobbiamo remare tutti nella stessa direzione!”

Johannes Mitterer, presidente comunale lvh.apa di ProvesJohannes Mitterer, presidente comunale lvh.apa di ProvesGli ultimi mesi hanno posto di fronte a grandi sfide anche gli operatori economici di Proves e Lauregno. Non a caso in occasione dell’assemblea annuale, andata in scena quest’anno in forma online eOthmar Weger, presidente comunale lvh.apa di Lauregno. Othmar Weger, presidente comunale lvh.apa di Lauregno. congiunta, il Covid-19 ha rappresentato l’argomento principale: “Sono molto felice che la collaborazione con il comune sia ottima – ha affermato Weger -. In questo modo le aziende di Lauregno possono ricevere numerosi incarichi pubblici. Mi auguro che anche in futuro si decida di proseguire lungo questa strada. Solo in questo modo la nostra comunità potrà uscire insieme dalla crisi.” Concorde il presidente comunale lvh.apa di Proves, Johannes Mitterer, che ha lanciato un appello ai sindaci dei due paesi, presenti all’attesa riunione: assegnate sempre di più gli incarichi alle aziende locali.

“In futuro i comuni si impegneranno al massimo per far sì che gli appalti pubblici vengano garantiti in gran parte alle ditte locali – ha rassicurato il sindaco di Proves Ulrich Gamper -. Il nostro obiettivo è fornire lavoro alle aziende ed intendiamo offrire il nostro contributo verso il raggiungimento di un simile traguardo.” Della medesima opinione anche il primo cittadino di Lauregno, Hartmann Thaler: “Ci stiamo impegnando molto per far sì che gli incarichi pubblici restino all’interno del comune. Spesso tuttavia i criteri normativi rappresentano una grande sfida per le nostre amministrazioni.”

La tematica degli incarichi pubblici rappresenterà in generale un argomento chiave nel corso del 2021. In questo ambito a giocare un ruolo decisivo sarà anche la nuova legge provinciale Territorio e Paesaggio: il tema è stato affrontato nel corso dell’assemblea comunale attraverso una relazione della responsabile del comparto Politica Economica di lvh.apa Fontelina Lopez.

Rispettare le misure di sicurezza!

Nel corso dell’assemblea comunale, il presidente circondariale lvh.apa del Burgraviato Mathias Piazzi ha lanciato un appello agli intervenuti, invitandoli al massimo rispetto delle misure igieniche e di sicurezza: “Dobbiamo rispettare tutti rigorosamente l’obbligo di mascherina e le altre misure previste. Ognuno di noi è chiamato ad attenersi alle regole tanto al lavoro quanto nel tempo libero!”

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.