Worldskills Shanghai: tra un anno esatto i campionati mondiali 2021

Dal 22 al 27 settembre 2021 i migliori tra i migliori nel campo dei mestieri pratici si sfideranno nella metropoli cinese di Shanghai in occasione dei campionati mondiali Worldskills. A conquistare il pass per l’importante appuntamento saranno i vincitori dei campionati nazionali Worldskills Italy in programma la prossima settimana a Bolzano.

Competitor in gara in occasione dei campionati mondiali 2021 di Kazan. Foto: Alan Bianchi.Competitor in gara in occasione dei campionati mondiali 2021 di Kazan. Foto: Alan Bianchi.Il countdown ufficiale verso il fischio d’inizio dei campionati mondiali dei mestieri 2021 è ufficialmente partito. Tra esattamente un anno Shanghai ospiterà infatti la sentita rassegna internazionale. All’atteso appuntamento prenderanno parte circa 1300 competitor provenienti da oltre 60 Paesi, pronti a mettere in mostra tutte le proprie doti all’interno del National Exhibition and Convention Center della metropoli cinese. Una missione che coinvolgerà naturalmente anche il Team Italy ed i suoi rappresentanti. Per scoprire chi farà parte della spedizione “cinese” tra 12 mesi servirà in ogni caso attendere i risultati della selezione nazionale in programma la prossima settimana. Proprio i campionati nazionali dei mestieri Worldskills Italy, che si svolgeranno da giovedì 1° ottobre a sabato 3 ottobre nei padiglioni di Fiera Bolzano, metteranno infatti in palio i pass per la rassegna iridata. “Nelle passate edizioni di Worldskills il Team Italy è sempre riuscito a conseguire risultati eccellenti – ha affermato il presidente dei Giovani Artigiani lvh.apa Alexander Dallio -. Grazie alla formazione duale i giovani possono affidarsi tanto al know-how teorico quanto alle capacità pratiche. Un’opportunità unica a livello formativo ed in grado sin qui di portare sempre a delle medaglie.”

La prossima settimana saranno circa 120 i giovani artigiani, giardinieri paesaggisti, progettisti meccanici, cuochi e camerieri che si daranno battaglia in 18 diversi mestieri, cercando in tutti i casi di far valere le proprie capacità. Tra i talenti in gara vi saranno anche 16 competitor provenienti dal Piemonte. “Nonostante le disposizioni contro la diffusione del Covid-19 impongano significative misure igieniche e di sicurezza, saremo in grado di proporre nuovamente una manifestazione pronta a caratterizzarsi per aspetti come la professionalità e l’elevata qualità – ha ricordato il presidente di lvh.apa Martin Haller -. Un’opportunità di grande valore anche per tutti gli studenti ed i genitori che intendono conoscere più da vicino lo splendido mondo dei mestieri pratici.”

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.