Gli “Eroi del cantiere“ a caccia di nuovi talenti!

I giovani rappresentano il futuro: è questo il pensiero che sta alla base degli “Eroi del cantiere”. Stiamo parlando dei protagonisti di una campagna d’immagine che intende mostrare alle nuove generazioni quali sono le opportunità ed i diversi incarichi messi a disposizione dal mestiere dei costruttori e muratori. La tematica ha rappresentato l’argomento principale in occasione della recente assemblea annuale di settore.

La consulta di mestiere dei Costruttori e Muratori lvh.apa.- Foto: lvh.apaLa consulta di mestiere dei Costruttori e Muratori lvh.apa.- Foto: lvh.apaLa sezione di mestiere dei Costruttori e Muratori lvh.apa ha a cuore la formazione ed in particolare il futuro dei giovani. Per questa ragione gli addetti ai lavori del settore hanno promosso la campagna d’immagine “Eroi del cantiere”, nata con l’obiettivo di ottenere una presenza costante sui canali social, quali ad esempio Facebook e Instagram. Non a caso già a partire da questa settimana l’iniziativa sarà disponibile online. “Questa campagna ci consentirà di mostrare cosa rende davvero variegato ed unico il nostro mestiere – ha affermato il presidente dei Costruttori e Muratori lvh.apa Martin Gebhard in occasione dell’assemblea di quest’anno, andata in scena per l’occasione in forma online -. Il nostro obiettivo è in primo luogo quello di raggiungere i giovani. Proprio loro rappresentano del resto il nostro futuro. Anche quest’anno i candidati del nostro comparto che si presenteranno ai campionati nazionali Worldskills Italy saranno numerosi e molto motivati. Siamo davvero felici di questa notizia ed auguriamo a tutti grande successo e soprattutto tanta gioia!”.

Di concerto con i presenti Gebhard ha quindi ripercorso gli ultimi mesi, concentrandosi da un lato sulle significative sfide affrontate e dall’altro sui momenti più ricchi di soddisfazioni: tra essi il progetto “un mondo d’esperienza in cantiere”, la consegna dei certificati di Maestro ed operaio artigiano qualificato, il sostegno economico ottenuto per i viaggi d’apprendimento degli studenti delle scuole professionali e la serie d’eventi dedicati al calcestruzzo. La sezione di mestiere sta al contempo pianificando diverse iniziative di valore. Si pensi al convegno sulle costruzioni massicce in collaborazione con l’Ordine degli Architetti di Bolzano, alla nuova edizione della serie sul calcestruzzo, al progetto di digitalizzazione del quadro professionale ed al congresso dell’edilizia previsto per il prossimo 26 marzo.

All’assemblea annuale dei Costruttori e Muratori lvh.apa hanno preso parte anche il presidente lvh.apa Martin Haller, il vice direttore lvh.apa Walter Pöhl ed il presidente del Gruppo Edilizia di lvh.apa Hubert Gruber.

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.