Circondario Bolzano Città di lvh.apa: una crescita costante

 

La Casa dell’Artigianato ha ospitato ieri sera l’attesa riunione annuale del circondario Bolzano Città di lvh.apa. Alla presenza del vice sindaco Luis Walcher, del presidente di lvh.apa Martin Haller e del vice presidente lvh.apa Giorgio Bergamo, gli addetti ai lavori del capoluogo hanno presentato una situazione positiva e di crescita sia a livello di artigianato che per quanto concerne il numero dei soci iscritti in ambito locale.

L’artigianato bolzanino è in salute ed è intenzionato a crescere ulteriormente nei prossimi anni. Questo il dato emerso ieri sera in occasione della riunione annuale promossa dal circondario Bolzano Città di lvh.apa Confartigianato Imprese. Ad aprire l’importante serata è stato il vice presidente del circondario Riccardo Mazzucco, che dopo i saluti di rito ha avuto modo di ripercorrere gli avvenimenti più rilevanti del 2019 e soprattutto di presentare le iniziative più attese per il 2020: “Se lo scorso anno abbiamo avuto l’opportunità di celebrare grandi successi, a partire dalle vittorie del Team Italy in occasione dei campionati mondiali Worldskills di Kazan, le aspettative per quest’anno sono forse ancora maggiori – ha affermato Mazzucco -. Il 2020 sarà all’insegna del motto ‘Tradizione nel futuro’ e nei prossimi mesi le nostre priorità saranno rappresentate da tre tematiche di valore come la cooperazione, la professionalizzazione e la sostenibilità. Argomenti forti, che avremo modo di sostenere per tutto l’anno ed anche nell’ambito di una serata ad hoc promossa dal nostro circondario.”

La parola è quindi passata alla componente della consulta Martin Zerbini, che ha descritto con precisione i passi avanti compiuti negli ultimi 12 mesi: “All’interno dell’area coperta dal circondario Bolzano Città sono attive ben 2214 aziende artigiane, per un totale di oltre 5500 occupati – ha sottolineato la Zerbini -. Lo scorso anno abbiamo potuto contare su 25 nuove adesioni all’interno del nostro circondario, testimonianza che il nostro obiettivo di rappresentare un partner forte ed affidabile per i nostri artigiani sta venendo svolto nel migliore dei modi. Per il futuro cercheremo di collaborare con tutti in maniera impeccabile e naturalmente avremo un occhio di riguardo per i nostri giovani.”

L’ottimismo emerso nel corso della serata ha coinvolto anche il presidente di lvh.apa Martin Haller ed il vice Giorgio Bergamo, che hanno sottolineato le potenzialità di un settore in salute e sempre desideroso di farsi valere nei diversi ambiti di interesse. Il vice sindaco di Bolzano Luis Walcher ha a sua volta posto l’accento sulla rilevanza di una proficua collaborazione tra economia e politica, sottolineando gli ottimi risultati già raggiunti e l’eccellente rapporto in essere con i vertici di lvh.apa.

L’ultimo intervento di giornata è toccato all’esperto Karl Forer, che ha elencato ai presenti le novità fiscali degli ultimi 12 mesi.Foto Assemblea annuale circondario Bolzano Città

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.