Crisi per gli intagliatori a macchina

Durante l'assemblea annuale degli intagliatori a macchina nell'ufficio circondariale di Ortisei, due temi sono stati al centro della discussione: l'esame di maestro artigiano e la critica situazione economica.


Josef Kasslatter, il capomestiere, ha tracciato un quadro dei progetti e delle iniziative dell'anno appena trascorso: per la prima volta è stato organizzato l'esame di lavorante, tutte le aziende di intaglio a macchina sono state sottoposte al controllo degli estintori a secco ed è stata organizzata la prima officina di intaglio a macchina.

Se in passato la sezione di mestiere si è attivata per far introdurre l'esame di maestro artigiano, il mio futuro non abbandonerà questo progetto che sarà sostenuto anche dalla presidente Herbert Fritz, il quale adotterà tutte le misure necessarie per giungere al risultato prefisso.
Kuno Moroder, presidente di Gardena Art, ha invece ricordato l'ottima qualità dei prodotti offerti e sottolineato l'impegno del settore dell' intaglio sul legno nel mettere in campo nuove strategie di commercializzazione e nuove idee.
Il membro della consulta di mestiere Livio Senoner ha invece analizzato l'indagine svolta sulla presunta crisi del settore, dalla quale è risultata una diminuzione delle commesse di circa il 30%. Per questo motivo alcune aziende dovranno chiudere, mentre altre dovranno riflettere se orientarsi verso nuove strade.
Alexander Brenner-Knoll invece ha analizzato la situazione mondiale dal punto di vista europeo. Egli ha sottolineato il fatto che attualmente quasi tutti i settori stanno vivendo una profonda crisi che probabilmente durerà sino al 2004.

Tra le fila della nuova consulta, che rimarrà in carica 5 anni, composta da Josef Kasslatter, Ivo Martiner, Ivan Runggaldierr, Livio Senoner, Ivo Bergmeister, Walter Wanker e Josef Rabanser nella prossima seduta verrà eletto il nuovo capomestiere.

 

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.