Gli ascensoristi artigiani si presentano

Presso la casa dell´artigianato a Bolzano si sono dati appuntamento gli ascensoristi, una piccola realtà economica molto apprezzata sul mercato. Il presidente Gianni Tenan ha presentato una nuova, interessante categoria artigiana che vuole farsi conoscere.


Gli ascensoristi nell´APA sono una sezione di mestiere relativamente giovane. Solto da pochi anni gli associate si sono organizzati ed hanno dato il via ad un lavoro di categoria. "Lo scopo principale dell'unione tra piccolo è quello di poter competere con le multinazionali, ma anche per fare conoscere al pubblico il nostro profilo professionale", afferma il presidente Gianni Tenan.
Il vicepresidente dell´APA Martin Haller ha portato i saluti del vertice associativo. Essendo lui stesso elettrotecnico è vicino all'impegno dei colleghi e comprende a fondo le loro esigenze.
In Alto Adige le aziende specializzate nella costruzione, installazione e montaggio di ascensori sono poco più di una decina. Sono molto apprezzate sul mercato, soprattutto nel settore alberghiero ma anche nelle realtà condominiali, per la loro alta specializzazione, per loro capacità di offrire soluzioni individuali e adatte ad ogni esigenza. Anche all'interno del loro gruppo di mestiere danno segno di efficienza ed impegno per il bene comune degli addetti al settore. "Il lavoro per la realizzazione del prezziario provinciale e per la stesura di un primo profilo professionale è stato lungo ma ha fruttato svolte positive", ha riassunto il presidente Tenan.
Inoltre gli ascensoristi hanno preso parte con uno stand alla fiera "Hotel 2011" nonché diffuso dépliant informativi sulle competenze chiave degli ascensoristi artigiani. Meglio dei produttori e montatori dell'industria gli ascensoristi artigiani forniscono ai loro clienti opere su misura. "Offriamo soluzioni individuali personalizzate", spiega Gianni Tenan, "e una manutenzione 24 ore su 24 che cerca di essere precisa e risolvere subito problemi insorti".
Ecco che l'aggiornamento riveste un ruolo fondamentale per gli ascensoristi. Le complesse norme che vengono sempre aggiornate comportano un continuo studio della materia e la capacità di applicarle a regola d'arte per la sicurezza degli utenti. A questo scopo sono state organizzate serate di aggiornamento su temi specifici.
Per comunicare ad un vasto pubblico, soprattutto giovanile, la loro professionalità nel campo della meccanica, dell' idraulica e dell'elettrotecnica sono stati organizzati momenti di incontro nelle scuole. Gianni Tenan: "Abbiamo visto che il nostro mestiere, molto tecnologico, affascina molto i ragazzi"

 

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.