Confini per l‘insediamento, legge provinciale sugli appalti e non solo

Il gruppo comunale lvh.apa di Lana ha incontrato di recente il sindaco del paese Harald Stauder. “In riferimento alle decisioni prese a livello comunale è molto importante conoscere e tutelare gli interessi delle aziende locali – ha affermato la presidente comunale lvh.apa Renate Hausnelder.

(da sinistra): Il vice direttore di lvh.apa Walter Pöhl, il vice presidente comunale lvh.apa Rupert Kaserer, il componente della consulta comunale Thomas Kofler, la coordinatrice del centro di competenza Edilizia e Installazione di lvh.apa Zoia Reiterer, la presidente comunale lvh.apa di Lana Renate Hausnelder ed il sindaco di Lana Harald Stauder. Il gruppo comunale lvh.apa di Lana ha affrontato svariate tematiche attuali e di rilievo in occasione dell’incontro con il sindaco del paese Harald Stauder. Un argomento molto significativo emerso nel corso della discussione è stato quello relativo alla definizione dei confini per l’insediamento: Lana è stata infatti scelta come uno dei comuni pilota nell’ambito della nuova legge urbanistica. Per questa ragione il comune deve fissare i confini in oggetto entro il 2020. “Per noi è molto importante che in questa decisione venga considerata la zona produttiva – ha evidenziato la presidente comunale lvh.apa di Lana Renate Hausnelder -. In futuro confini per l’insediamento avranno effetti sullo sviluppo delle realtà artigiane locali e proprio per questo è giusto affrontare già adesso la discussione.”

Nel corso dell’appuntamento si è parlato anche di appalti pubblici, con particolare attenzione a quelli di Lana. In merito alla tematica il gruppo comunale lvh.apa ha evidenziato in particolare l’importanza dell’accesso diretto per le piccole e medie imprese. Fortunatamente la legge provinciale sugli appalti è state da poco modificata e sono state introdotte alcune importanti semplificazioni per le PMI. Gli artigiani hanno ricordato i vantaggi per l’economia locale nel caso di un utilizzo idoneo delle opportunità contenute all’interno della legge.

La collaborazione con i comuni rappresenta una priorità per i vertici di lvh.apa. Per questa ragione l’associazione continuerà a sviluppare il confronto a livello locale, affrontando diverse tematiche di rilievo in incontri del medesimo tenore.

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.