Convegno sull’edilizia ISK: programma davvero ricco

Numerosi addetti ai lavori del settore edile provenienti da Germania, Austria, Italia e Svizzera sono pronti ad incontrarsi quest’anno a Bolzano per scambiarsi conoscenze ed esperienze significative. L’appassionante programma dell’evento sarà caratterizzato da relazioni di esperti, tavole rotonde e visite.

IIl Techpark NOI (foto Ivo Corrà). In allegato: il programma del convegno.l programma è stato definito. Numerosi esperti specializzati nei settori degli ampliamenti e delle facciate interverranno in occasione dei tre giorni di convegno sull’edilizia ISK, previsto in autunno a Bolzano. Tra essi non mancheranno rinomati addetti ai lavori provenienti da Germania, Austria, Italia e Svizzera, pronti a condividere le proprie conoscenze con i colleghi del settore. Insomma, dal 23 al 25 ottobre il Techpark NOI si trasformerà in un centro dedicato alla realizzazione di facciate. Il primo convegno ISK pronto ad andare in scena in Alto Adige sarà curato da lvh.apa Confartigianato Imprese di concerto con i partner della Camera di Commercio di Bolzano, dell’Ordine degli Architetti di Bolzano, della Consulta interdisciplinare dell’Ordine degli Ingegneri di Bolzano, dell’Ordine dei Periti industriali, dell’Agenzia Casaclima e dell’Università di Bolzano.

“Nel corso di questa importante manifestazione vi sarà in particolare l’opportunità di raccogliere esperienze ed informazioni pratiche, discutendo sulle possibili soluzioni insieme agli esperti internazionali del settore – ha affermato il membro ISK, esperto di ampliamenti e facciate ed ex presidente dei Costruttori e Muratori lvh.apa Arnold Fischnaller. A tal proposito è stato predisposto un ricco programma, disponibile sul sito www.isk.lvh.it. Sul medesimo portale sarà possibile consultare tutte le comunicazioni relative all’evento.

Il rinomato convegno internazionale ISK è arrivato ormai ad una tradizione ventennale ricca di successo. Fino ad ora sono state ben 14 le edizioni del convegno, andate in scena in 12 diverse location in Germania, Svizzera, Austria e Liechtenstein. Nel corso dei diversi appuntamenti sono stati oltre 3.500 i costruttori e gli artigiani europei che sono stati coinvolti in questo significativo processo di formazione e aggiornamento.

>> Programma del convegno

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.