WorldSkills 2019: siamo ormai giunti alle ultime ore di competizione!

I campionati mondiali Worldskills 2019 sono entrati nella fase finale. Al termine delle prove mancano ormai solo poche ore, durante le quali i competitor saranno chiamati a superare gli ultimi ostacoli ed a terminare nel migliore dei modi i propri incarichi. I risultati verranno resi noti domani sera a Kazan nel corso della cerimonia di chiusura della manifestazione. 

I competitor durante le competizioni.

Ancora poche ore per mettere in campo tutte le proprie doti e concludere nel miglior modo possibile la propria avventura mondiale. Il tempo scorre a Kazan ed al termine dell’odierna giornata di gare, la quarta consecutiva, tutti i rappresentanti del Team Italy avranno concluso la propria fatica.

Il day-4 della rassegna è peraltro iniziato con una lieta sorpresa per i candidati, a cui gli esperti hanno voluto regalare una canzone di incitamento al fine di trascinare la squadra verso il superamento degli ultimi ostacoli. Del resto è proprio nella fase finale della competizione che diventa cruciale rimanere concentrati al massimo, al fine di portare a termine in maniera adeguata il proprio lavoro. Un obiettivo condiviso da tutti e 15 i componenti del Team Italy e dunque anche dalle due talentuose rappresentanti piemontesi Denise Giacosa (hotel receptionist) e Laura Canevotti (estetista), capaci di impressionare per le proprie grandi doti nel corso dell’intera rassegna.

I risultati dei campionati mondiali di Kazan verranno resi noti domani a partire dalle 19 (orario locale, le 18 in Italia), nel corso della cerimonia di chiusura. Un evento che tutti gli interessati potranno seguire live in streaming su https://worldskills2019.com/en/get-involved/streaming-schedule/.

Quest’oggi, al termine delle competizioni, i candidati prenderanno invece parte al ricevimento del Team Italy a Kazan insieme a familiari, amici, supporter, esperti e delegati. Un’occasione eccellente per rivivere insieme le appassionanti giornate di gara appena trascorse. I giovani protagonisti di Worldskills potranno anche raccontare cos’hanno appreso nel corso dell’esperienza, come hanno lavorato e magari cosa avrebbero potuto fare meglio.

“Una manifestazione meravigliosa sta volgendo al termine – ha affermato il delegato ufficiale di Worldskills Italy Gert Lanz -. I nostri competitor sono sempre riusciti a farsi valere nelle precedenti edizioni ed a tornare a casa con diverse medaglie. Naturalmente l’auspicio è che la storia si ripeta ed il merito sarebbe da attribuire ad un modello di successo come quello della formazione duale. In attesa dei risultati voglio ringraziare tutti i candidati, capaci di dare tutto dal primo all’ultimo giorno di gara. Questi giovani rappresentano già degli esempi di cui il nostro paese può essere orgoglioso!”

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.