Idea Unika anno 2019

 

La terza edizione di Idea Unika ha saputo colpire per la sua varietà. Sei progetti di artisti differenti stanno affascinando i visitatori di Ortisei, in Val Gardena. L'inaugurazione dell'Idea Unika 2019

La volontà di Idea Unika è quella di concentrarsi nuovamente sull’arte, facendo in modo che i passanti si fermino, osservino e riflettano. Fino al 15 settembre gli artisti presenteranno le proprie opere in piazza Stetteneck ad Ortisei. Nello specifico si tratta di un’esposizione molto variegata, che spazia dalle sculture alle installazioni. Le opere sono state realizzate appositamente per questa mostra ed in un caso più artisti hanno collaborato allo stesso progetto. “Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questa esposizione – ha affermato il presidente del Gruppo Artigianato Artistico di lvh.apa Filip Piccolruaz -. Per l’artigianato artistico si tratta di un’opportunità unica, che non deve mancare anche nei prossimi anni.”

Per l’occasione gli artisti hanno potuto scegliere liberamente il materiale e le dimensioni. Allo stesso tempo, anche i temi ed i messaggi sono stati lasciati alla creatività dei protagonisti. Alla terza edizione della mostra hanno preso parte sei artisti con altrettanti progetti in grado di dialogare in maniera differente con lo spazio pubblico e con gli spettatori. L’evento viene organizzato ancora una volta dal gruppo Unika, in collaborazione con il comune di Ortisei e l’ufficio turistico del paese. Idea Unika si svolge ogni due anni e viene curata all’aperto dal critico e storico d’arte Andrea Baffoni di Perugia.

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.