Gli artigiani lvh.apa soddisfatti per il tunnel Monte San Benedetto

Dopo lunghe discussioni, nella giornata di oggi hanno finalmente preso il via i lavori per la realizzazione del tunnel Monte San Benedetto a Merano. Gli artigiani locali hanno espresso la propria soddisfazione per l’avvio dell’opera e confidano in una significativa riduzione del traffico.

Il presidente circondariale lvh.apa del Burgraviato Mathias Piazzi. - Foto: Florian AndergassenIl presidente circondariale lvh.apa del Burgraviato Mathias Piazzi. - Foto: Florian AndergassenL’inizio dei lavori si è fatto attendere per molti anni, ma la giornata odierna si è rivelata quella decisiva. Alla presenza di numerosi ospiti d’onore, l’assessore provinciale alla mobilità Daniel Alfreider ha dato ufficialmente il via alla realizzazione del tunnel Monte San Benedetto. Un’infrastruttura a lungo attesa e decisamente importante per tutto il Burgraviato, che dovrebbe garantire una significativa riduzione del traffico nella zona. “Fino ad oggi tutto il traffico confluiva nella città di Merano, determinando inevitabilmente rallentamenti e lunghe code – ha affermato il presidente circondariale lvh.apa del Burgraviato Mathias Piazzi -. Grazie al nuovo progetto la città sarà libera dal traffico di attraversamento. Al contempo la Val Passiria ed il paese di Tirolo saranno collegati più adeguatamente con la superstrada Merano-Bolzano. Per noi operatori economici delle vie di comunicazione e dei collegamenti funzionanti rappresentano un requisito indispensabile per svolgere nel migliore dei modi i nostri lavori ed i nostri servizi.”

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.