Cresce l’attesa: oggi la cerimonia d‘apertura

Le postazioni da lavoro sono pronte, gli ultimi preparativi sono stati ultimati ed i candidati non vedono l’ora di iniziare. I campionati mondiali Worldskills 2019 prenderanno ufficialmente il via questa sera con la cerimonia d’apertura. Domani alle ore 10 i competitor cominceranno con i propri impegnativi compiti. 

Matthias Grunser, il candidato dei carpentieri, alle ultime preparazioni.

Questa sera alle ore 19 di Kazan (le 18 in Alto Adige) è in programma la cerimonia d’apertura dei campionati mondiali Worldskills 2019. Un appuntamento indubbiamente molto atteso da parte di tutti i protagonisti e pronto a segnare il via ufficiale alla competizione.

Nel corso della giornata di ieri i competitor hanno invece avuto modo di esaminare e preparare in ogni minimo dettaglio le postazioni da lavoro per la competizione. La tensione è salita in particolare quando i giovani hanno visto per la prima volta i materiali messi loro a disposizione per gli incarichi da svolgere. I 15 competitor del Team Italy hanno sistemato le postazioni con grande concentrazione e precisione: “Si tratta di una preparazione decisiva – ha ricordato il delegato tecnico di Worldskills Italy Thomas Pardeller -. I candidati devono infatti posizionare gli strumenti da lavoro e le apparecchiature in modo tale da poter lavorare nel modo più veloce ed efficiente possibile.”

Tra le competizioni più difficili nell’edizione di quest’anno spicca indubbiamente quella dei fioristi. In questo settore la sfida principale è quella di lavorare con dei materiali freschi. Al contempo la concorrenza si preannuncia elevata. Tutti elementi che in ogni caso non spaventano più di tanto la competitor del Team Italy Lisa Hilpold: “L’attesa cresce ora dopo ora – ci ha spiegato -. Ho già avuto l’opportunità di confrontarmi con alcune delle mie avversarie ed in generale sono soddisfatta con la scelta dei materiali. Nei prossimi giorni cercherò di guardare soltanto al mio obiettivo e di concentrarmi su di esso con tutte le mie energie.”

Anche il candidato dei carpentieri Matthias Grunser conosce già i propri concorrenti: “Ho conosciuto la maggior parte degli altri candidati ad Euroskills – ha affermato -. In quell’occasione ho avuto l’opportunità di confrontarmi con loro e di vedere come lavorano. Nel corso della preparazione di ieri sono stato molto soddisfatto per la qualità del legno. Non vedo l’ora di iniziare!”

La piemontese Laura Canevotti sarà invece in gara tra gli estetisti. Nella giornata di ieri la giovane ha definito gli ultimi dettagli insieme alla propria esperta Margherita Ragusa: “Tutto è andato per il meglio – ha confermato Laura -. Ho ricevuto numerose informazioni che mi hanno permesso di chiarire gli ultimi dubbi. Dopo aver visto la location ed i materiali sono molto più tranquilla, anche se naturalmente un po’ di agitazione rimane. Farò del mio meglio per ben figurare!”

Domani la prima giornata di competizioni scatterà alle 10 locali (le 9 in Italia). Le gare, al pari della cerimonia d’apertura e di quella di chiusura, verranno trasmesse in live-streaming sul sito https://worldskills2019.com/en/get-involved/streaming-schedule/.

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.