Area produttiva di Racines – Una grande opportunità

Racines è uno dei comuni pilota scelti a livello provinciale per la determinazione delle aree insediabili nell’ambito della legge urbanistica. In occasione della manifestazione informativa “Area produttiva di Racines”, gli esperti del settore hanno chiarito diversi aspetti di rilievo.

Un’istantanea dell’incontro di Racines.  L’evento informativo “Area produttiva di Racines” si è rivelato un vero e proprio successo. La presidente comunale lvh.apa di Racines, Annemarie Gschnitzer, ha aperto la manifestazione dando ampio risalto all’attuale situazione del comune. L’artigiana ha spiegato che Racines è stato scelto come uno dei comuni pilota per la definizione delle aree insediabili nell’ambito della legge urbanistica ed il significato di questa selezione. La parola è quindi passata al sindaco del paese Sebastian Helfer, il quale ha chiarito gli obiettivi politici legati alla definizione ed alla delimitazione dell’area di insediamento.

Nel corso del sentito appuntamento sono stati presentati anche lo sviluppo urbanistico del comune e l’area d’insediamento. L’architetto Wilfried Moroder ha ricordato la necessità di una riflessione urbanistica in riferimento agli interessi economici e le esigenze di superficie richieste nell’ottica del nuovo spazio in questione.

Il vice direttore di lvh.apa Walter Pöhl ha approfondito dal canto suo gli effetti della nuova legge Territorio e Paesaggio sulle ditte artigiane, chiarendo gli aspetti del coinvolgimento di associazioni e gruppi d’interesse in riferimento ad uno sviluppo urbanistico. La coordinatrice del centro di competenza edilizia e installazione di lvh.apa Zoia Reiterer si è invece concentrata sulla definizione delle nuove zone produttive e sulla gestione pratica delle medesime. Al termine dell’evento, i protagonisti hanno avuto l’opportunità di confrontarsi e discutere su alcuni punti chiave.

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.