Egna: Quinta edizione di “Artigianato sotto i portici“

 

Per la quinta volta il circondario lvh.apa della Bassa Atesina è pronto ad organizzare la
mostra dell’economia “Artigianato sotto i portici”. Nel fine settimana del 26 e 27 maggio
le ditte locali saranno ad Egna e si metteranno a disposizione dei visitatori interessati ad
osservare, ammirare e toccare con mano il mondo dell’artigianato. Le aziende interessate
possono iscriversi fino al 28 febbraio.

Lauben298Dopo il successo riscontrato negli ultimi anni, il circondario lvh.apa della Bassa Atesina è
lieto di riproporre per la quinta volta la mostra dell’economia “Artigianato sotto i portici”.
“Siamo orgogliosi che questo appuntamento sia ormai diventato una sorta di tradizione nel
programma degli eventi in Bassa Atesina e nella città di Egna – ha spiegato il presidente
circondariale lvh.apa della Bassa Atesina e presidente del comitato organizzatore Georg
Rizzolli.

Al centro dell’attenzione nei due giorni di evento ci saranno come sempre le numerose
aziende protagoniste, pronte come ogni due anni a presentare tutte le proprie peculiarità ai
visitatori. La kermesse si caratterizzerà parimenti per un programma collaterale ricco e
divertente, così come per alcune imperdibili prelibatezze culinarie. Il comitato
organizzatore, nella figura del presidente Georg Rizzolli, ha invitato tutte le aziende della
Bassa Atesina a farsi avanti ed a iscriversi alla quinta edizione. “Saremo felici di ricevere il
maggior numero di adesioni possibile, in quanto una simile manifestazione è possibile solo
grazie alla partecipazione delle aziende – ha spiegato lo stesso Rizzolli.
Per le ditte artigiane della Bassa Atesina si tratta indubbiamente di un’ottima opportunità
per presentarsi in una veste d’eccezione ai propri clienti ed ai numerosi visitatori. Per
iscrizioni, domande o per ricevere ulteriori informazioni, la collaboratrice lvh.apa Greti
Plattner è disponibile telefonicamente al numero 0471-323444 o via mail all´indirizzo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.