Da tre decenni all'apice: i Conciatetti ieri, oggi e domani

Esattamente 30 anni or sono venne fondata la sezione di mestiere dei Conciatetti lvh.apa. L'importante ricorrenza è stata celebrata a dovere in occasione dell'assemblea annuale del 2015: per l'occasione si è infatti parlato dei vecchi tempi, delle attuali sfide e di quello che sarà il futuro dei conciatetti altoatesini.

dachdecker jv_2015_Mumelter_Gamper_Gamper_492La storia della sezione di mestiere: da sinistra Roland Mumelter, Renate Gamper, Heinz GamperL'inizio è difficile per tutti ed anche i Conciatetti di lvh.apa Confartigianato Imprese non fecero eccezione a tale legge non scritta quando esattamente 30 anni fa diedero vita alla propria sezione di mestiere, trovandosi improvvisamente di fronte grandi sfide ed ostacoli. „Il primo periodo fu tutto fuorché semplice – ha ricordato l'esperto artigiano Roland Mumelter. Fu proprio lui il primo presidente nella storia della sezione di mestiere, nata grazie al fondamentale sostegno di un piccolo gruppo di Conciatetti assai motivati: "Il nostro compito principale fu all'inizio quello di definire con chiarezza il percorso formativo dei Conciatetti ed il loro settore di competenza – ha spiegato sempre l'ex presidente, già ai tempi convinto del successo che avrebbe avuto la sua sezione di mestiere -. La nostra realtà aveva pochissimi mezzi economici a disposizione ed anche per questo ci siamo pagati autonomamente numerosi viaggi formativi ed escursioni. Al contempo eravamo consapevoli di quanto queste manifestazioni d'aggiornamento fossero cruciali per i soci di una sezione di mestiere qualificata."

"Svolto un lavoro straordinario"

dachdecker jv_2015_800Un’istantanea dell’assemblea annuale dei Conciatetti lvh.apaAll'assemblea generale dei Conciatetti, ospitata quest'anno in Val d'Ultimo dal Maestro Ernst Parth, non ha tuttavia preso parte soltanto il primo presidente della sezione di mestiere. Tra i presenti c'era infatti anche Heinz Gamper, complessivamente alla guida della sezione per quasi due decenni. Solo nel 2008 il timone è infatti passato nelle mani di Renate Gamper, capace da allora di guidare con grande abilità una sezione di mestiere dedicata ad una professione tipicamente maschile. Proprio la Gamper ha avuto modo di ricordare con orgoglio il recente passato ed i risultati ottenuti: "I miei predecessori hanno svolto un lavoro straordinario ed hanno saputo risolvere numerosi problemi. Senza il loro impegno la nostra sezione di mestiere non si troverebbe dov'è oggi – ha affermato la presidente con sincera gratitudine, sottolineando al contempo la volontà di continuare a sostenere con profitto la realtà dei Conciatetti -. La volontà è quella di ottenere altri successi importanti, come avvenuto ad esempio con la formazione di una rete all'interno della sezione di mestiere e la connessione con diversi fornitori." La presidente ha infine ricordato con orgoglio la partecipazione dei Conciatetti lvh.apa alla fiera Klimahouse: "Siamo una delle poche sezioni di mestiere che partecipa a questa esposizione di settore e dobbiamo sentirci onorati di aver raggiunto questo traguardo."

Offrire un artigianato di prima qualità

Piuttosto significativo anche lo spazio dedicato alle iniziative future ed in particolar modo all'incontro tra i conciatetti delle regioni alpine in programma quest'autunno presso la residenza Freienfeld di Cortaccia: un appuntamento che il prossimo 9 ottobre vedrà come protagonisti i Maestri di settore e tutti i Conciatetti interessati, pronti ad essere protagonisti in una manifestazione che avrà come propri aspetti salienti la fisica delle costruzioni nella realizzazione dei tetti, il tetto nella CasaClima ed una particolare sfida in altezza: "Questo evento rappresenta un'ottima opportunità per implementare ulteriormente la rete già esistente tra i conciatetti – ha concluso Renate Gamper -. Uno scambio costante ed interessanti discussioni sui nuovi trend, nonché diverse appassionanti sfide, non possono che rappresentare una chance da sfruttare per continuare ad offrire un artigianato di prima qualità."

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.