Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > PCI-Alpencup 2022: secondo posto per i piastrellisti altoatesini!
News

PCI-Alpencup 2022: secondo posto per i piastrellisti altoatesini!

13/07/2022 |

La tradizionale PCI-Alpencup ha riunito quest'anno in Germania ben 14 addetti ai lavori, protagonisti di una competizione sempre più prestigiosa ed internazionale. Eccellente la performance dei due altoatesini in gara, Martin Domanegg ed Alexander Taschler, capaci di conquistare un brillante secondo posto.

Per la seconda edizione consecutiva, la PCI-Alpencup di Augusta ha aperto le porte a 14 giovani piastrellisti, giunti in Germania da sette diversi Paesi con un obiettivo comune: portare a casa il trofeo dedicato alla miglior coppia in gara. La competizione si è sviluppata per due giorni, durante i quali i team sono stati chiamati ad esprimere tutte le proprie capacità per svolgere i compiti assegnati. I lavori sono stati infine valutati da una giuria composta da esperti delle diverse Nazioni in gara.

"La manifestazione è stata organizzata ancora una volta in modo impeccabile - ha affermato con soddisfazione l'esperto altoatesino Roland Strimmer -. La PCI-Alpencup offre a noi piastrellisti un'opportunità unica per mettere alla prova le nostre capacità." E, naturalmente, la coppia altoatesina non si è fatta pregare: Martin Domanegg (20) di San Genesio ed Alexander Taschler (24) di Val di Casies, entrambi già campioni provinciali di settore, hanno infatti ottenuto un eccellente secondo posto. All'Austria il primo posto, mentre la Danimarca è giunta terza.

Martin Domanegg, che quest'anno rappresenterà il Team Italy in occasione dei campionati mondiali dei mestieri "WorldSkills Competition 2022 - Special Edition", ha potuto raccogliere in Germania un'esperienza di grande valore: "Grazie all'ottima collaborazione con Alexander Taschler, già competitor Worldskills in Dubai nel 2017, ho potuto apprendere molto in termini di tempistiche e tecnica. Nozioni importanti soprattutto in vista dei campionati mondiali WorldSkills 2022, a maggior ragione considerando che la competizione dei piastrellisti andrà in scena proprio a Bolzano. Sono felice del risultato ottenuto insieme ad Alexander." 

Grande la gioia anche di Günther Unterleitner, presidente della sezione di mestiere Piastrellisti lvh.apa: "Il risultato sensazionale ottenuto in Germania testimonia una volta in più l'eccellente livello altoatesino nell'artigianato di settore. Le opportunità formative offrono numerose possibilità ai nostri giovani talenti." 

La PCI-Alpencup rappresenta a tal proposito un esempio significativo di come concretizzare l'obiettivo formativo: attivando una stretta collaborazione con le associazioni di settore per proporre un formato innovativo e volto appunto alla valorizzazione dei giovani e del loro talento.

Nelle foto (da sinistra): 1) La gioia di Alexander Taschler e Martin Domanegg; 2) Martin ed Alexander con il proprio team; 3) Tutti i partecipanti alla PCI-Alpencup 2022   © Roland Strimmer

Hai altre domande?
1
/
1
PCI-Alpencup 2022: secondo posto per i piastrellisti altoatesini!