Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > Menti creative per risolvere le sfide dell’artigianato

Menti creative per risolvere le sfide dell’artigianato

14/11/2022 |

Nel corso dell’Hackathon di 24 ore andato in scena al Techpark NOI sono state individuate delle soluzioni interessanti in ambito di evoluzione digitale.

Come fare per digitalizzare i tendaggi? Questa è stata una delle domande più significative tra quelle poste nell’ambito dell’Hackathon recentemente organizzato dal Techpark NOI. L’evento è stato sviluppato in una competizione d’idee dalla durata di 24 ore, sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio, nella quale programmatori, esperti di dati ed amanti della tecnologia hanno potuto partecipare, con l’obiettivo di vincere significativi premi. Come spiegato dall’Head of Digital Technologies del NOI Patrick Ohnewein, il compito è stato sviluppare nel corso di una nottata il primo prototipo funzionante e di presentarlo alla giuria.

In totale sono stati quattro i team che hanno deciso di scendere in campo nella challenge dedicata all’artigianato. La sezione di mestiere dei Tappezzieri ed Arredatori d’interni di lvh.apa ha collaborato con l’Università di Bolzano e con l’EURAC, raccogliendo l’impegnativa sfida nell’ambito dei tessuti smart. Oltre ad un programma di Software e ad App per il cellulare, i team hanno anche presentato dei prototipi fisici: per memorizzare nella tenda importanti informazioni sul prodotto, sulla sua manutenzione e per poter tracciare la merce, all’interno del tessuto sono stati inseriti anche i tag RFID e NFC.

Il team vincitore “Tex Willer“ ha conquistato il buono per un viaggio dal valore di 1000 Euro, messo a disposizione dalla cooperativa SÜDBUND. “Quella che abbiamo vissuto si è rivelata un’opportunità di valore per unire l’analogico e il digitale, ottenendo in tal modo un valore aggiunto per l’artigianato – ha affermato con soddisfazione il presidente del Gruppo Tessile di lvh.apa Robert Egger, tra i protagonisti dell’apprezzata iniziativa.

Foto: © lvh.apa

Hai altre domande?
1
/
1
Menti creative per risolvere le sfide dell’artigianato