Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > Circondario lvh.apa della Val Gardena: cambio al vertice
News

Circondario lvh.apa della Val Gardena: cambio al vertice

14/12/2021 |

In occasione della recente assemblea circondariale promossa dagli artigiani della Val Gardena si è concretizzato il cambio al vertice previsto già all’inizio del mandato in corso: Hannes Senoner ha sostituito Ivo Insam alla guida del circondario lvh.apa e ricoprirà il ruolo di presidente per due anni e mezzo.

Gli artigiani lvh.apa della Val Gardena hanno una nuova guida. Si tratta di Hannes Senoner, pronto a ricoprire il ruolo di presidente circondariale per i prossimi due anni e mezzo. Come da accordi presi ad inizio mandato, l’ex vice presidente ha scambiato il proprio ruolo con Ivo Insam, rimasto in carica nel ruolo di vertice circondariale per la prima metà del mandato quinquennale. Se in occasione dell’atteso incontro Insam ha voluto ringraziare i colleghi della consulta per l’ottima collaborazione dimostrata negli ultimi due anni e mezzo, Senoner ha già avuto modo di fissare alcuni importanti obiettivi per il futuro. L’obiettivo è del resto dare un seguito all’instancabile lavoro del predecessore, sfruttando appieno aspetti importanti come la coesione tra gli addetti ai lavori e la resilienza tipica degli artigiani per superare insieme questo periodo difficile.

All’assemblea circondariale hanno preso parte anche il direttore di lvh.apa Thomas Pardeller ed il vice direttore di lvh.apa Walter Pöhl. A loro il compito di ringraziare Ivo Insam per l’ottimo lavoro svolto in qualità di presidente e culminato in appuntamenti di grande valore quali la mostra dell’artigianato in Val Gardena, l’incontro degli Artigiani Anziani, la giornata degli sport invernali di lvh.apa o la manifestazione Worldskills andata in scena a Selva. Il direttore ed il vice direttore hanno quindi affrontato alcune delle tematiche attualmente più “calde” a livello associativo: tra esse il Covid ed i contributi di sostegno in favore degli operatori economici; un artigianato sempre più all’insegna della sostenibilità; la nuova legge provinciale Territorio e Paesaggio, con focus in particolare sui programmi di sviluppo previsti a livello comunale;  gli interventi istituzionali promossi in ambito politico dai vertici associativi per testimoniare il proprio dissenso verso l’aumento dell’IRAP previsto a livello provinciale. Tutti punti attuali e significativi, che i vertici di lvh.apa intendono portare avanti insieme al mondo dell’artigianato nei prossimi mesi ed anni.

Nelle foto destra: Il presidente uscente del Circondario lvh.apa Val Gardena Ivo Insam; sinistra: Il nuovo presidente del circondario Hannes Senoner.

Hai altre domande?
1
/
1
Circondario lvh.apa della Val Gardena: cambio al vertice