Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > Materiali da costruzione: Pagamento dell’aumento dei prezzi
News

Materiali da costruzione: Pagamento dell’aumento dei prezzi

30/11/2021 |

Il Ministero ha pubblicato la circolare sulle modalità di calcolo e pagamento dell'aumento dei prezzi dei materiali da costruzione.

Cambiamento importante: Secondo le istruzioni del ministero, le imprese colpite da aumenti di prezzo possono presentare una domanda di compensazione dei prezzi solo al committente, al direttore dei lavori o al RUP.
La domanda deve contenere i dettagli dei materiali da costruzione utilizzati nell'esecuzione del lavoro per il quale chiedete la compensazione. È stato specificato che non è necessario quantificare la compensazione richiesta o presentare prove degli aumenti di prezzo che si sono verificati. Piuttosto, è compito del direttore dei lavori determinare le quantità contabilizzate fino al 30 giugno 2021 e poi calcolare la compensazione nel modo specificato nella circolare.

Attenzione: Il termine del contratto deve essere stato dopo il 25.07.2021.
Qui trovate la circolare del Ministero e l'applicazione aggiornata per il calcolo e il pagamento degli aumenti di prezzo dei materiali da costruzione.

Se avete domande o bisogno di assistenza, non esitate a contattare l’ufficio competenza edilizia e installazione al numero 0471/323281 oppure tramite Mail: bau@lvh.it.

Hai altre domande?
1
/
1
Materiali da costruzione: Pagamento dell’aumento dei prezzi