Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > Le Donne nell’Artigianato pensano al futuro
News

Le Donne nell’Artigianato pensano al futuro

05/05/2022 |

Il Gruppo delle Donne nell’Artigianato di lvh.apa si caratterizza per una rete solida e forte. In occasione di un recente incontro, la consulta provinciale ha definito le tematiche più significative per questo ed il prossimo anno.

Fa lo stesso se si stia parlando di operatrici economiche, collaboratrici familiare, Maestri, operaie artigiane qualificate o giovani in fase di formazione: le donne contribuiscono in molti ambiti al successo delle realtà artigiane. In Alto Adige sono circa 2000 le ditte di settore guidate da donne e quest’ultime pongono grande attenzione ad aspetti quali la conciliabilità tra lavoro e famiglia e alla previdenza in ambito pensionistico, sensibilizzando costantemente sulle esigenze prioritarie.

Di recente la consulta provinciale delle Donne nell’Artigianato di lvh.apa si è riunita per definire i temi principali relativi al biennio 2022-2023. La presidente provinciale del Gruppo Petra Holzer ha espresso la propria soddisfazione per l’elevata motivazione e l’energia che caratterizza le rappresentanti economiche: “Il nostro obiettivo è affrontare argomenti capaci di interessare appieno le imprenditrici e le donne operanti nell’artigianato. Proprio le generazioni più giovani e meglio formate in ambito economico hanno deciso di dare prospettive nuove e chiare al nostro mondo.”

La coordinatrice dei circondari e dei gruppi comunali Ester Demetz ha svolto per l’occasione una breve relazione sul ruolo della donna in azienda e come funzionaria volontaria. “Le donne forniscono un contributo di valore, soprattutto quando si parla delle loro esigenze e delle loro sfide – ha affermato Demetz. Molto importante è in particolare una forte rappresentanza delle donne in associazione. Nel 2023 sono in previsione nuove elezioni a livello associativo e le attese sono quelle di un aumento nel numero delle funzionarie al femminile.

L’evento si è concluso con un workshop diretto dall’esperta Ann-Christin Döding del comparto Innovazione & Nuovi Mercati. Durante il workshop sono stati definiti i nuovi temi prioritari per il prossimo biennio: “Quest’anno vogliamo focalizzarci sulla gestione aziendale e dei collaboratori – ha spiegato Petra Holzer -. Per il prossimo punteremo invece sulla tematica della salute.”

A breve verranno rese note le prossime iniziative e le prossime manifestazioni.

Hai altre domande?
1
/
1
Le Donne nell’Artigianato pensano al futuro