Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > Il momento sbagliato per aumentare le tasse
News

Il momento sbagliato per aumentare le tasse

28/10/2021 |

Numerose aziende artigiane altoatesine hanno reagito con disappunto ed incredulità agli aumenti delle tasse annunciati dalla Giunta Provinciale.

L’artigianato altoatesino ha avuto modo di mostrare tutta la propria forza e la propria resilienza durante la pandemia Covid-19. Da un lato in quanto è riuscito a mantenere praticamente invariato il numero degli occupati, dall’altro in quanto è stato in grado di rappresentare una garanzia in ambito di forniture e servizi. “Vediamo come un serio problema gravare le nostre aziende con tasse crescenti sia sui costi del personale che in riferimento agli interessi passivi – ha affermato il presidente di lvh.apa Martin Haller commentando la recente scelta della Giunta Provinciale -. In questo modo la politica invia un segnale totalmente sbagliato.” Lo sviluppo positivo della congiuntura economica non può essere utilizzato come base per un aumento degli oneri fiscali: “Ogni singola azienda ha lottato duramente per ripartire e per poter tornare a svolgere le abituali attività economiche – ha concluso Haller -. Gli operatori economici non dovrebbero essere penalizzati per le proprie prestazioni. Al contrario, dovrebbero venire sgravati.”

 

Nella foto: Il presidente di lvh.apa Martin Haller (Foto: Florian Andergassen).  

Hai altre domande?
1
/
1
Il momento sbagliato per aumentare le tasse