Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > German Design Award 2022: doppio successo altoatesino
News

German Design Award 2022: doppio successo altoatesino

02/12/2021 |

La qualità della nostra terra è emersa ancora una volta in occasione del German Design Award 2022: i designer altoatesini Martin Oberhauser (studiooberhauser) ed Ewald Wiedenhofer (Metek) sono stati infatti premiati per due progetti di grande valore.

Il German Design Award rappresenta uno dei riconoscimenti più prestigiosi al mondo nel campo del design e gode di un’elevata valenza anche al di fuori del settore. Ad assegnarlo è ogni anno il German Design Council, l’autorità tedesca specializzata in brand e design che è anche tra i principali centri di competenza mondiali nel campo della comunicazione e della gestione dei marchi relativi al design. Gli addetti ai lavori altoatesini partecipano ogni anno al sentito appuntamento, presentando idee creative in collaborazione con aziende locali. Anche nell’edizione di quest’anno i progetti made in South Tyrol hanno brillato: Martin Oberhauser, designer e titolare dello studiooberhauser, e Ewald Wiedenhofer,  amministratore delegato  di Metek, si sono messi in gioco ed hanno collaborato, sviluppando il cosiddetto EmotionCube®. Alla fine i due designer altoatesini sono stati premiati con il German Design Award 2022 in due diversi ambiti.

La prima idea, premiata con l'oro nella categoria "Excellent Product Design - Retail", è l'EmotionCube®Wine. "Stiamo parlando della prima cantina climatizzata walk-in con vetri a cristalli liquidi (PDLC), utile per proteggere il vino dall'irradiazione della luce ed in grado di diventare automaticamente trasparente quando la si attraversa – ha affermato con orgoglio Oberhauser -. I ripiani in vetro fanno sembrare che le bottiglie di vino galleggino e allo stesso tempo costituiscono la struttura portante dell'EmotionCube®. Il pavimento in tufo assicura infine una perfetta regolazione dell'umidità all'interno.”

Nella categoria "Excellent Product Design - Eco Design" ad imporsi è stato invece l'EmotionCube®Microgreen. "Si tratta della prima soluzione completa per il giardinaggio ‘microgreen’ nel settore della ristorazione ed alberghiero – ha sottolineato con soddisfazione Ewald Wiedenhofer -. Questa serra climatica walk-in con vetri a cristalli liquidi (PDLC) diventa a sua volta automaticamente trasparente quando la si percorre ed offre al ‘microgreen’ un clima ottimale per crescere grazie all’illuminazione ad infrarossi integrata. Anche in questo caso il pavimento in tufo assicura una perfetta gestione dell'umidità all'interno.”

Il progetto EmotionCube® è disponibile in quattro diverse versioni: EmotionCube®Wine, EmotionCube®Microgreen, EmotionCube®Cheese, EmotionCube®Meat. Tale diversificazione rende l'EmotionCube® la prima soluzione completa in serie per un'ampia gamma di servizi nel settore alberghiero e della ristorazione. I due designer Ewald Wiedenhofer e Martin Oberhauser sono naturalmente felicissimi per il prestigioso premio conseguito e stanno già lavorando su nuove idee.

Nelle foto: 1) EmotionCube®Wine; 2) EmotionCube®Microgreen. Foto: studiooberhauser.

Hai altre domande?
1
/
1
German Design Award 2022: doppio successo altoatesino