Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > Il bonus energetico fornisce sicurezza nella pianificazione
News

Il bonus energetico fornisce sicurezza nella pianificazione

02/02/2022 |

I vertici di lvh.apa hanno espresso la propria soddisfazione sul prolungamento del “bonus cubatura” fino al 2026. La Giunta Provinciale ha definito quest’oggi le regole nel dettaglio.

Grazie al cosiddetto “bonus cubatura“, lo scorso anno è stato possibile ottenere importanti incentivi agli investimenti a livello provinciale e soprattutto si è riusciti a realizzare edifici più moderni ed all’insegna dell’efficienza energetica. Già nell’autunno del 2021 la Giunta Provinciale aveva deciso di prolungare la misura ed oggi sono stati resi noti i dettagli. I vertici di lvh.apa Confartigianato Imprese hanno reagito positivamente alla novità. “Tanto i costruttori quanto le aziende coinvolte nel settore edile o nelle ristrutturazioni approfittano del bonus energetico – ha sottolineato il presidente di lvh.apa Martin Haller -. Grazie ad esso è possibile realizzare costruzioni ad elevata efficienza energetica, fornendo in tal modo il proprio contributo alla riduzione del consumo. Al contempo le aziende artigiane ottengono una maggiore sicurezza a lungo termine nella pianificazione e di conseguenza migliori opportunità per l’utilizzo di risorse e capacità.”
Il tutto senza dimenticare la possibilità di creare ulteriori posti formativi e di lavoro. “Questa scelta ha degli effetti sostenibili sui circuiti economici locali e sulle catene di valore – ha aggiunto il vice presidente di lvh.apa Hannes Mussak -. Il bonus energia rappresenta un investimento nel futuro e la sostenibilità costituisce un investimento nelle nostre capacità del domani.”

Nella foto: Il presidente di lvh.apa Martin Haller.

Hai altre domande?
1
/
1
Il bonus energetico fornisce sicurezza nella pianificazione