Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > WorldSkills 2022: il Team Italy chiude con una Medallion for Excellence

WorldSkills 2022: il Team Italy chiude con una Medallion for Excellence

28/11/2022 |

Nell’ultima gara dei campionati mondiali dei mestieri WorldSkills Competition Special Edition, quella riservata ai Maestri Costruttori e Muratori, il Team Italy ha conquistato una nuova Medallion for Excellence. Protagonista dell’impresa Oliver Stuppner di Aldino, capace di dimostrare tutto il proprio valore nell’evento di Salisburgo.

Si chiudono nel migliore dei modi i campionati mondiali WorldSkills 2022 del Team Italy. A Salisburgo, nella prova dedicata a Maestri Costruttori e Muratori, il 19enne di Aldino Oliver Stuppner ha infatti ottenuto una prestigiosa Medallion fox Excellence. Un risultato di grande valore, raggiunto dal giovane artigiano anche grazie ai duri allenamenti con il proprio esperto Josef Telser.

Ad accompagnare Oliver nella propria fatica anche un’appassionata delegazione altoatesina, composta tra gli altri dal Delegato ufficiale di WorldSkills Italy Gert Lanz, dal presidente dei Giovani Artigiani Alexander Dallio (datore di lavoro di Stuppner) e da numerosi giovani artigiani locali. “Oliver è stato in grado di renderci orgogliosi – ha commentato Dallio -. Fino all’ultimo secondo ha saputo mettere in mostra resistenza, precisione e grande forza mentale.” La competizione di settore si è sviluppata lungo tre giorni ed i competitor sono stati chiamati a realizzare tre differenti tipologie di costruzione, ciascuna caratterizzata da diversi incarichi. Il rappresentante del Team Italy ha dovuto fronteggiare 19 avversari provenienti da ogni parte del mondo.

Al termine della prova, proprio Gert Lanz ha tracciato un bilancio sui risultati ottenuti nel corso della kermesse internazionale: “Anche se l’edizione di quest’anno è stata diversa dal solito, la nostra squadra ha saputo ottenere ancora una volta dei risultati eccellenti – ha affermato il Delegato ufficiale del Team Italy -. Complessivamente abbiamo ottenuto quattro medaglie, un oro, due argenti ed un bronzo, così come altrettante Medallions for Excellence. Siamo riconoscenti a tutti i competitor scesi in campo nel corso di questa rassegna.” Complessivamente all’edizione 2022 di WorldSkills hanno preso parte 10 addetti ai lavori altoatesini e due piemontesi. Nella classifica per Nazioni Il Team Italy ha ottenuto un eccellente 6° posto.

Nel frattempo, sono già state definite le gare future. Il prossimo anno Bolzano ospiterà l’edizione 2023 dei campionati nazionali WorldSkills Italy, mentre in Polonia andranno in scena i campionati europei EuroSkills. Nel 2024 sarà di nuovo la volta dei mondiali con l’atteso appuntamento di Lione, in Francia, mentre nel 2026 toccherà a Shanghai ospitare la rassegna mondiale.

Nelle foto: 1) Oliver Stuppner durante la competizione – Foto: WorldSkills International; 2) Il giovane artigiano con la medaglia – Foto: lvh.apa.

Hai altre domande?
1
/
1
WorldSkills 2022: il Team Italy chiude con una Medallion for Excellence