Menu close
A cosa sei interessato?
IT
Home > Collaborazione di successo tra lvh.apa ed università

Collaborazione di successo tra lvh.apa ed università

21/02/2023 |

Sostenibilità, opportunità di formazione per l’artigianato, permeabilità dei percorsi formativi, mancanza di forza lavoro qualificata, potenziale delle donne nei mestieri pratici: sono stati questi gli argomenti chiave nel recente incontro tra i vertici di lvh.apa e della Libera Università di Bolzano.

Nel 2021 lvh.apa Confartigianato Imprese e l’Università di Bolzano hanno sottoscritto un significativo accordo di cooperazione. In un recente incontro i vertici delle due realtà si sono ritrovati per ripercorrere l’attività svolta e pianificare gli impegni futuri. All’atteso appuntamento hanno preso parte la Presidente di unibz, prof. Ulrike Tappeiner, il Rettore, prof. Paolo Lugli, il Direttore Günther Mathà, il Presidente di lvh.apa Martin Haller ed il Vice Direttore di lvh.apa Walter Pöhl.

Tra le iniziative ripercorse nell’ambito dell’incontro, la partecipazione di lvh.apa all’Hackathon del Techpark NOI. Un evento a cui è stato invitato anche il Professor Michael Haller, esperto nel campo dei tessuti intelligenti che insieme alla sezione di mestiere dei Tappezzieri e degli Arredatori d’interni ha elaborato una soluzione per tendaggi intelligenti. In generale è emersa la volontà di procedere in uno scambio tra le due realtà lungo diverse direttrici, eventualmente con la possibilità di realizzare insieme delle tesi finali.

Così il Presidente di lvh.apa Martin Haller: “La vicinanza fisica tra lvh.apa e l’Università al NOI Techpark costituisce un grande arricchimento. L’artigianato trae vantaggio dal fatto che le conoscenze specialistiche vengono trasmesse alle aziende associate in modo semplice. Proprio per questo l’università costituisce un partner importante per l’artigianato, in quanto proprio al suo interno si formerà la forza lavoro del futuro.”

Queste viceversa le parole della Presidente Ulrike Tappeiner: “La complessità del mondo professionale e lavorativo sta aumentando. Siamo felici di creare nuove opportunità per l’artigianato insieme ad lvh.apa e di contribuire in tal modo alla formazione specializzata di adulti di diverse età.”

Nella foto (da sinistra): Günther Mathà, Martin Haller, Paolo Lugli, Ulrike Tappeiner e Walter Pöhl. Foto: ©lvh.apa

Hai altre domande?
1
/
1
Collaborazione di successo tra lvh.apa ed università