Mestieri da sogno nell’artigianato e nella gastronomia

 

Di recente gli alunni della scuola media Albert Schweitzer di Bolzano hanno potuto apprendere più da vicino le svariate opportunità formative e lavorative esistenti nel mondo dell’artigianato e nel settore alberghiero. I rappresentanti dei Giovani Artigiani lvh.apa e dei Giovani Albergatori HGJ hanno infatti presentato le professioni pratiche nell’ambito della loro ormai consolidata campagna informativa sui mestieri.

traum gr

I Giovani Artigiani lvh.apa hanno visitato l’istituto bolzanino di concerto con gli artigiani Max Hofer e Philipp Rabanser della ditta Hofer Fliesen. I due addetti ai lavori hanno descritto nel dettaglio ai giovani alunni la propria giornata lavorativa quotidiana, utilizzando nell’occasione foto, video e strumenti del mestiere. Entrambi hanno posto l’attenzione sull’importanza di una formazione pluriennale e di una costante crescita professionale. Con grande gioia hanno raccontato i compiti e le sfide di ogni giorno, ma anche la loro esperienza al di fuori del lavoro.

A spiegare quali opportunità il settore alberghiero offre ai giovani ci ha viceversa pensato l’addetto ai lavori e componente della direzione provinciale di HGJ Damian Alber. L’occasione si è rivelata propizia per spiegare professioni come quelle di receptionist, management, service o cuoco, nonché il relativo percorso professionale. “Il nostro obiettivo è quello di chiarire le possibilità offerte dal nostro settore ai giovani che stanno per prendere una decisione in merito al proprio futuro professionale – ha spiegato lo stesso Alber -. Siamo lieti di poterli aiutare in questa scelta non semplice, presentando magari il mestiere più adatto a loro.”

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.