Incendio di Monguelfo: donazione di oltre 10.000€

 

Nello scorso mese di marzo i Falegnami lvh.apa sono stati scossi dalla completa distruzione della falegnameria “Das ganze Leben” di Monguelfo, colpita da un violento rogo. Immediatamente la sezione di mestiere ha attivato una raccolta fondi, proseguita con grande partecipazione per mesi. Di recente gli artigiani hanno potuto consegnare un contributo di 10.520 Euro.

 

tischler gr

 

La falegnameria “Das ganze Leben”, situata nella zona artigianale di Monguelfo, è stata distrutta lo scorso mese di marzo da un drammatico incendio. Nell’occasione a prendere fuoco fu l’intero immobile. I vigili del fuoco si resero presto conto che l’edificio aziendale non poteva più essere salvato e così si concentrarono a proteggere dalle fiamme il vicino negozio Inox Design Alto Adige e l’adiacente carrozzeria Oberhammer. Nell’incendio di vaste dimensioni furono lievemente feriti due vigili del fuoco, mentre l’ammontare totale dei danni alle cose fu enorme.

La sezione di mestiere dei Falegnami lvh.apa decise di intervenire immediatamente di fronte alla suddetta tragedia, nello specifico dando vita in meno di una settimana ad una raccolta fondi. Una campagna a cui non sono stati invitati a partecipare solo tutti i falegnami altoatesini, bensì anche tutti gli artigiani del circondario Val Pusteria. Il tutto con successo: in poco tempo la sezione di mestiere è infatti riuscita a raccogliere un totale di 10.520 Euro.

“Questa campagna ci stava molto a cuore, perché si tratta di un dramma che poteva colpire chiunque – ha affermato il presidente dei Falegnami lvh.apa Michael Gruber -. Ci auguriamo di poter aiutare in qualche modo l’azienda con il nostro contributo.”

 

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.