Presentato il nuovo percorso in ingegneria del legno

Un nuovo percorso universitario duale per il settore del legno: la presentazione dell’offerta formativa promossa dalla Libera Università di Bolzano è avvenuta di recente nel corso di un webinar organizzato dalla sezione di mestiere dei Falegnami lvh.apa. In questo modo le opportunità di apprendimento nel settore verranno ampliate ulteriormente.

Legno, una questione di millimetri. Legno, una questione di millimetri. “I requisiti di una professione come quella del falegname sono ormai diventati completi e variegati – ha affermato il presidente della sezione di mestiere Falegnami di lvh.apa Michael Gruber -. Ormai stiamo parlando di capacità che vanno ben oltre l’utilizzo di una pialla e di conseguenza i profili formativi richiesti sono nuovi ed innovativi.” A tal proposito, la LUB ha recentemente introdotto un nuovo percorso di studi molto interessante per il settore. L’occasione si è rivelata utile per gli addetti ai lavori di lvh.apa, che hanno avuto modo di organizzare una serata informativa insieme ai professori universitari Marco Baratieri e Michele Larcher ed al responsabile per il servizio di consulenza agli studenti Mario Burg. Complessivamente sono stati oltre 50 gli interessati che hanno preso parte al webinar.

Il percorso in oggetto è un “bachelor” professionalizzante in ingegneria del legno: un’offerta unica nel proprio genere se si guarda all’area del Nord Italia. “Il percorso di studio fornisce delle capacità interdisciplinari rilevanti per la professione, decisamente utili per chi opera nel campo della lavorazione e della trattazione del legno – ha spiegato Larcher -. I capisaldi dell’offerta formativa sono incentrati sulle fasi della produzione, sull’ottimizzazione dei processi, sullo sviluppo e sul management da un punto di vista tecnico ed amministrativo.”

Nel corso della serata informativa sono state chiarite le opportunità disponibili per le aziende, per gli apprendisti e per gli studenti. Un aspetto particolarmente interessante per l’artigianato riguarda la possibilità di iscriversi anche a corsi singoli. Il percorso completo prevede viceversa sei semestri, per un totale di tre anni e circa 1250 ore di frequenza. A completare il programma, diverse escursioni ed attività pratiche. Per il corso in oggetto sono disponibili complessivamente 20 posti. L’offerta completa all’indirizzo https://www.unibz.it/de/faculties/sciencetechnology/bachelor-wood-engineering/courses-offered/.

Prego effettuare il login per poter commentare questo articolo.

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.