Studenti di Caldaro in visita all’artigianato locale

Esperienza da ricordare per gli studenti della scuola media di Caldaro. Su iniziativa di alcuni docenti e del presidente comunale di lvh.apa Elmar Morandell i giovani alunni hanno visitato cinque imprese locali, vivendo in prima persona l'attività e le peculiarità di svariati mestieri artigiani.

 A pochi giorni dalla fine dell'anno scolastico, circa 60 studenti di seconda media della scuola di Caldaro hanno visitato cinque diverse realtà artigiane della zona, vivendo a stretto contatto la vita professionale quotidiana delle aziende visitate.

Gli artigiani stupiscono gli studenti

BB Kaltern woerndleNel corso della trasferta, Erwin Morandell della Mortec Tooor ha saputo stupire i ragazzi con le sue apparecchiature tecnologiche ed i particolari strumenti usati per l'installazione ed il montaggio delle porte. Altrettanto interessante si è rivelata la visita presso l'elettricista Herbert Röggla, nel corso della quale gli studenti si sono confrontati con i più incredibili apparecchi e materiali. Nella ditta dell'installatore termosanitario Oswald Sinn gli alunni di seconda media hanno invece appreso diverse nozioni interessanti sul riscaldamento ed il raffreddamento, mentre Alwin Fink e Gerhard Spitaler, titolari della ditta Pro Data, hanno saputo mostrare ai giovani visitatori tutte le peculiarità del settore informatico e della programmazione, così come tutti i vantaggi e gli svantaggi del comparto. Infine il particolare appuntamento all'interno della panetteria Wörndle, dove guidati dagli addetti ai lavori gli studenti hanno potuto preparare personalmente delle leccornie poi gustate con felicità.

Esperienza pratica

"La varietà dei mestieri artigiani ha impressionato i nostri ospiti – ha affermato Elmar Morandell, presidente comunale lvh.apa di Caldaro ed organizzatore dell'evento -. Desidero ringraziare di cuore anche le cinque ditte artigiane che si sono messe a disposizione per garantire agli studenti questa appassionante esperienza pratica."

Con le visite nella zona artigianale di Caldaro è andata in archivio l'edizione 2014/2015 della campagna informativa sull'artigianato promossa da lvh.apa nelle scuole altoatesine. Il progetto ripartirà in autunno ed in cantiere ci sono già incontri con oltre 65 scuole sull'intero palcoscenico provinciale.

 

Ti informiamo che questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web.